Facility 24 | Unit di Digital Facility

Via Lepetit, 8 | 20020  Lainate - Milano

Mail: info@digitalfacility.it 
tel. +39 02 87 19 72 73 fax: +39 02 87 19 72 72

P.I. 0814167096

  • Instagram Icona sociale
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
Please reload

Post recenti

SUPPLY CHAIN 4.0 PER OFFRIRE LE MIGLIORI PERFORMANCE AI CLIENTI

November 4, 2019

1/10
Please reload

Post in evidenza

ECOBONUS 2018 | COSA PREVEDE

January 16, 2018

 

Sul fronte dell’efficienza energetica il 2018 sarà caratterizzato da una detrazione con aliquote differenziate a seconda dell’intervento; gli incentivi sul risparmio energetico sono stati ridefiniti dalla Legge di Bilancio 2018 con l’obiettivo di favorire  gli interventi in grado di efficientare  la prestazione globale degli edifici. 

 

L'ecobonus si applica come detrazione dall’Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) o dall’Imposta sul reddito delle società (IRES) e deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo, nell’anno in cui è sostenuta la spesa e in quelli successivi.  
 

Ecobonus 65% sulla singola unità

Fino al 31 dicembre 2018 sarà possibile avvalersi della detrazione del 65% per le spese relative agli interventi di riqualificazione energetica degli edifici come gli interventi che migliorano di almeno il 20% il fabbisogno annuo di energia primaria.

 

Tra gli altri interventi che continuano ad usufruire della detrazione 65% rientrano:
- installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda;
- sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore;
- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di efficienza pari alla classe A e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti;
- l'acquisto e la posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti, fino a un valore massimo della detrazione di 100mila euro, a condizione che l’intervento porti a un risparmio di energia primaria pari al 20%;
- l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento, acqua calda e climatizzazione. 
 

Ecobonus singola unità- quando scende al 50%

La detrazione viene ridotta al 50% per le spese, sostenute dal 1º gennaio 2018 al 31 dicembre 2018, relative a:
- acquisto e posa in opera di finestre comprensive di infissi;
- acquisto e posa in opera di schermature solari;
- sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a biomassa e caldaie a condensazione con efficienza pari alla classe A di prodotto prevista dal Regolamento delegato (VE) N. 811/2013;
- acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30mila euro.

 

Ecobonus condomini invariato fino al 2021

L’Ecobonus sui condomini resta invariato fino al 2021. I lavori sulle parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità di cui si compone il condominio potranno usufruire di una detrazione del 70% nel caso di operazioni che interessino più del 25% della superficie disperdente dell'edificio e di una detrazione del 75% se si migliora la prestazione energetica invernale ed estiva almeno pari alla qualità media di cui al DM 26 giugno 2015.
 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici